L’importanza di illuminare la tua casa viene spesso sottovalutata. Investiamo troppo poco tempo nella scelta delle nostre risorse d’illuminazione, per poi scoprire che il risultato non ha soddisfatto le nostre aspettative. 

 

La luce gioca un ruolo fondamentale ed è veramente facile non utilizzarla al meglio. Tuttavia, se consideri i seguenti consigli, sarai sicuramente ad un passo dalla scelta della migliori soluzione d’illuminazione per la tua casa.


1.      Non affidarti solamente ad una risorsa

 

Suddividi in diversi strati la tua illuminazone sfruttando differenti altezze attraverso l’uso di lampade da soffitto, da tavolo o da pavimento. La varietà delle risorse d’illuminazione ti aiuterà a regalare la giusta luce alla stanza, offrendoti la possibilità di modificarla a seconda delle tue necessità, per esmpio produrre una luce generale o più accentata.

 

2.      Considera il flusso luminoso

 

Le tue stanze hanno con molte probabilità bisogno di potenza d’illuminazione differenti. Perciò è importante considerare per quale scopo è utilizzata la stanza e il flusso luminoso che può richiedere. Questo ti aiuterà nella scelta del numero di lampade da installare, la potenza totale da sfruttare, e il tipo di tecnologia: tutti aspetti che ti indirizzeranno ad investire i tuoi soldi in maniera corretta, senza sprechi.

 

3.      Un’eccessiva illuminazione brillante può rendere la tua casa simile ad un ufficio

 

Parliamo ora di temperatura colore. La scala di riferimento parte generalmente da 2700K, che produce una luce molto calda, e corre fino circa 8000K, che regala un effetto definito come “luce naturale”. Scegliendo una temperatura colore elevata la tua casa potrebbe trasformarsi in un ufficio e perdere l’accogliente atmosfera che dovrebbe regalare.

 

4.      Non esagerare con apparecchi ad incasso.

 

Gli apparecchi ad incasso donano stile, modernità e un tocco pulito ed elegante alla tua stanza. Tuttavia non offrono la libertà di giocare troppo con il tuo arredamento. Utilizza apparecchi ad incasso specialmente in zone funzionali della casa, quelle che non sono soggette troppo a cambiamenti. Altrimenti, le tue luci si potrebbero trovare in disaccordo con i nuovi cambiamenti.


5.      Dai voce alle tue emozioni

 

Esprimi le tue emozioni scegliendo la giusta atmosfera per la tua casa. Installa luci dimmerabili o scegli prodotti che possono modificare la temperatura colore. Avrai la possibilità di adattare l’illuminazione al tuo umore.