• Spedizioni gratuite da 100 € IVA escl.122 € IVA incl.
  • Pagamento in 14 giorni
  • Garanzia totale fino a 5 anni

Che cos’è una lampadina a filamento LED?

Restaurant Vintage LED bulbs



Sin dagli ultimi anni dell’Ottocento le lampadine ad incandescenza sono state la fonte d’illuminazione principale nelle case. Tutti noi ancora ricordiamo la loro forma elegante, la luce calda e, purtroppo, anche la fragilità del filamento interno. Oggi questa tecnologia ormai appartiene al passato: non è più consentita la produzione né l’importazione all’interno dell’UE a causa dell’elevata inefficienza energetica. Ma è possibile ottenere la stessa atmosfera delle lampadine ad incandescenza con un’altra tipologia d’illuminazione?


Che cos’è una lampadina LED vintage?


Le lampade LED vintage presentano lo stesso design intramontabile delle soluzioni ad incandescenza: il classico bulbo di vetro trasparente contenente un filamento luminoso. A differenza del vecchio modello, però, la fibra interna delle soluzioni a LED è realizzata in tungsteno ma con due o più filamenti di diodi, le componenti elettroniche che costituiscono questa tecnologia. Nel complesso, nonostante il meccanismo interno sia diverso, le lampadine LED vintage conservano la stessa versatilità e facilità di utilizzo delle predecessori.


Qual è la differenza tra una lampada ad incandescenza ed una a filamento LED?


Vintage LED bulb fixture

Oltre alla diversa composizione del filamento interno, le lampade ad incandescenza contengono un gas inerte. Quando l’elettricità attraversa la lampadina, il filamento interno viene riscaldato ed emette radiazione. Con le soluzioni a LED, invece, è il semiconduttore a produrre luminosità quando viene attraversato dalla corrente elettrica.

Inoltre, le lampade LED presentano un consumo energetico più efficiente in quanto non disperdono gran parte dell’energia attraverso il calore. Nello specifico, solo il 10% dell’energia consumata dalle soluzioni ad incandescenza viene effettivamente utilizzato nella produzione luminosa.

Le lampadine LED sono eco-sostenibili: non solo presentano un ciclo di vita più lungo, ma possono essere riciclate secondo le direttive RAEE, senza arrecare danni all'ambiente.




Come decorare con le lampadine a filamento LED?


Le lampadine rétro sono disponibili in vari attacchi, forme e colori. Negli ultimi anni queste sorgenti luminose hanno guadagnato sempre più popolarità non solo nelle cucine e salotti delle case ma anche nei ristoranti, hotel ed uffici, regalando all’ambiente un tocco di eleganza e calore.


Scegli la lampadina a seconda dell’atmosfera che vuoi creare

Prima di acquistare una lampada a filamento LED è importante non solo valutare dove si vuole installare la lampadina ma anche l’atmosfera che si desidera creare. Attraverso la temperatura di colore potrai creare la luce più adatta all’area di applicazione. Generalmente, la luce emessa dalle lampadine a filamento LED è più calda rispetto alle altre tipologie di sorgenti luminose: può variare da 2000 fino a 2700 Kelvin. Più basso è questo valore, più calda sarà la luce. Per questo motivo le lampadine vintage sono perfette per offrire un’illuminazione non solo generale ma anche decorativa.



Filament bulb glow



Filament bulb shape


Le lampadine rétro risultano eleganti sia da accese che da spente. Il filamento interno emette una luce rilassante e piacevole quando la lampadina è accesa e contribuisce a decorare l’ambiente da spenta.


Quale attacco hanno le lampadine vintage?

Gli attacchi più comuni presenti nelle nostre case sono E27 e E14, ma oggi è possibile scegliere la lampadina vintage a LED preferita tra un’ampia varietà di attacchi. Passare al LED è davvero facile: le lampadine LED sostituiscono direttamente le soluzioni ad incandescenza. Basterà avvitare la lampadina nell’apparecchio luminoso oppure nel portalampada a sospensione.

Osram vintage 1906 led bulb

Crea un’atmosfera soffusa e rilassante con i lampadari a sospensione per lampade vintage. Installali sopra il tavolo della tua cucina per decorare l’ambiente con eleganza. Avrai solo bisogno di alcune lampadine a filamento LED, dei portalampade a sospensione e dei ganci. Nell’immagine potrai trovare la collezione rétro “Osram Vintage 1906”, un tributo all’anno di fondazione del marchio internazionale Osram.



Quanti colori e forme di lampadine a filamento LED esistono?


retro bulbs

Le lampadine rétro sono disponibili in una varietà ancora più ampia rispetto alle vecchie soluzioni ad incandescenza. Scegli il tuo prodotto preferito tra vari modelli: Edison, tubolari, a forma di globo o le nuove lampadine a stella, uva o cuore.

È possibile scegliere non solo la forma delle lampadine ma anche il colore del vetro, tra trasparente, oro chiaro o scuro.

Anche il filamento interno può variare: può essere a forma di spirale, schiacciato o molto altro ancora.










Le lampadine LED sono dimmerabili?

Sì, le lampadine a filamento LED sono dimmerabili. Questo contribuirà non solo a creare l’atmosfera perfetta ma anche ad ottimizzare i consumi energetici in modo ulteriore. Scopri di più qui.




Scopri le nostre lampadine a filamento LED più popolari.
















Non perderti la nuova collezione di lampadine LED vintage.