• Spedizioni gratuite da 100 € IVA escl.122 € IVA incl.
  • Pagamento in 14 giorni
  • Garanzia totale fino a 5 anni

Come illuminare la camera da letto?

L’illuminazione della camera da letto può sembrare a primo impatto un aspetto trascurabile, giacché la maggior parte delle ore che si trascorrono in questo ambiente sono solitamente dedicate al riposo a luci spente. Tuttavia, un’illuminazione studiata anche in questo ambiente può aiutarci non solo a favorire il relax ma anche a creare l’atmosfera perfetta per ogni attività svolta.






Una giornata inizia e termina sempre nella camera da letto.


Come creare un’illuminazione generale?


description of IMG

La luce ideale per un risveglio ottimale dal torpore mattutino è una intensa e brillante, distribuita in modo uniforme in tutta la camera da letto attraverso, a seconda delle dimensioni della stanza, un singolo punto luce al centro della stanza o diversi faretti integrati nel soffitto.


La scelta della temperatura di colore più adatta per la camera da letto dipenderà dallo stile dell’arredamento scelto. Una tonalità da 4000K sarà perfetta per arredamenti di colore bianco. Una temperatura da 2700-3000K, invece, favorirà il relax con una luce morbida e avvolgente. Se proprio risulta difficile scegliere la temperatura di colore più adatta si consiglia l’acquisto di lampadine Philips DimTone o Osram GlowDim: queste sorgenti luminose ti permetteranno di scegliere la regolare il calore della temperatura di colore in base alle preferenze d’illuminazione.



Un occhio alla qualità


Un aspetto fondamentale da prendere in considerazione è la qualità delle sorgenti luminose, al fine di evitare inutili frequenti sostituzioni della lampade. Le lampadine LED o i faretti LED presentano una durata fino a 5 volte più lunga rispetto alle versioni alogene e fino a 10 volte rispetto alle lampadine ad incandescenza. È importante assicurarsi che le lampadine da acquistare siano dimmerabili: una luce dall’intensità regolabile consente di adattare la luminosità alle varie esigenze d’illuminazione. Ad esempio, una luce soffusa sarà perfetta per godersi un film la sera; una più intensa, invece, sarà ideale per la lettura di un libro. Una soluzione pratica in assenza di un varialuce nella camera da letto è Philips SceneSwitch . Queste lampadine consentono di scegliere tra 3 diversi scenari luminosi con l’interruttore da parete già esistente. Scopri di più sulle soluzioni Philips SceneSwitch qui.



Come creare un’illuminazione d’accento?


description of IMG

Dei faretti orientabili con un fascio luminoso medio-stretto saranno perfetti per esaltare oggetti o elementi artistici nella camera da letto e per donare un tocco di eleganza all’ambiente. Per un’illuminazione moderna e discreta si consiglia l’utilizzo di strisce LED. Queste pratiche fonti d’illuminazione possono essere installate non solo sul controsoffitto ma anche all’interno dell’armadio.



Anche le attività quotidiane più semplici meritano una luce studiata.










Lampadine dimmerabili Noxion Lucent


  • Ideali per una luminosità regolabile ed un'applicazione decorativa


Lampadine Philips SceneSwitch


  • Perfette per una luce dimmerabile senza un varialuce



Lampadine Philips DimTone



  • Ideali per una temperatura di colore regolabile



Faretti Noxion Boxi



  • Alloggiamenti perfetti per un'applicazione nella camera da letto