Precedente

Informazioni sui prodotti

 Informazioni sui prodotti


Se devi sostituire una lampadina o se stai cercando di migliorare l’ambiente di casa tua, devi prima prendere in considerazione un paio di cose. Noi di Lampadadiretta.it siamo sempre felici di poter aiutare i nostri clienti. Quindi, di seguito puoi trovare tutti i consigli di cui hai bisogno quando devi acquistare una lampada.

Voltaggio

Per prima cosa, per scegliere la lampadina giusta, devi decidere quale lampada ti serve e di quale voltaggio necessita. Guarda se è a 12V o a 230V. Se hai una lampada a 12V, ti servirà un trasformatore che possa adattare una a 230V a 12V. Per scegliere il trasformatore giusto, devi conoscere il wattaggio della lampada. Ad esempio, se hai una lampadina a 35W, ti servirà un trasformatore che supporti una lampada a 35W. Se scegli di modificare il wattaggio, ad esempio passando a 50W, ti servirà un trasformatore che supporti una lampada a 50W.

Attacco

Puoi sostituire le lampadine che utilizzano la stessa presa, altrimenti detta “attacco”. Se stai utilizzando un attacco E14, allora puoi sostituire questa lampadina unicamente con un’altra con attacco E14. Qualsiasi altro tipo non sarà adatto a quell’apparecchio. Qui di seguito puoi trovare una descrizione degli attacchi di lampade più comuni che sono disponibili nella nostra ampia gamma di prodotti su Lampadadiretta.it.

Shopping tips

Tipo di lampada

Le lampade a incandescenza

Sono la forma più vecchia delle tecnologie di illuminazione; tuttavia, il loro robusto filamento di tungsteno consente loro di sopportare shock intensi. Di conseguenza, sono spesso utilizzate in luoghi come cantieri edili.  Per ulteriori informazioni consulta il seguente link. Lampade ad Incandescenza B22

Le lampade alogene

A differenza di quelle a incandescenza, impiegano un tipo di gas diverso con l’aggiunta di una piccola quantità di alogeno. Questo composto crea una luce costantemente intensa, e ha un ciclo di vita più lungo. Il ‘ciclo alogeno’, inoltre, previene l’oscurarsi della lampadina (fatto frequente per le lampade a incandescenza), quindi potrai goderti sempre una luce vivace e brillante. Per ulteriori informazioni, consulta il seguente link. Lampade Alogene

Lampade compatte fluorescenti (CFL) o lampade a risparmio energetico

Con un basso consumo di energia. Di conseguenza, sono una forma di illuminazione efficiente e, pertanto, vengono utilizzate in luoghi dove devono rimanere accese per lungo tempo. Tutte le lampadine CFL (ad eccezione di quelle con attacco E27 ed E14) richiedono l’utilizzo di un reattore. Per ulteriori informazioni, consulta il seguente link.
Lampadine a Basso Consumo

 LED (Light Emitting Diode)

Sono una forma nuova e innovativa di illuminazione. Per produrre luce, la tecnologia LED utilizza un semiconduttore elettrico, invece di un filamento. Pertanto, i prodotti di illuminazione LED possono avere diverse forme e dimensioni. Questa tecnologia è molto conosciuta per i suoi bassi consumi energetici, una buona qualità della luce e un ciclo di vita estremamente lungo. Oltre a queste specifiche e al fatto che non contengono elementi chimici, queste lampade sono ecocompatibili ed ecosostenibili.  Per ulteriori informazioni, consulta il seguente link.
Lampadine LED

 

Lumen e watt

Si può fare confusione quando si parla di luminosità della lampadina. Quando esistevano solamente le lampade a incandescenza, si poteva scegliere tra modelli a 40, 60, 75 o 100 watt. Tuttavia, con l’introduzione della tecnologia CFL e LED, tutto è cambiato.

Qual è la differenza tra lumen e watt?

Un lumen (indice di flusso) è l’unità standard della luce così come percepita dall’occhio umano. I lumen ti indicano la luminosità, a differenza del watt, che è invece la misurazione del consumo o dell’emissione energetica. 

Lumens

Incandescenza

Alogene

Lampadine a basso consumo(CFL)

LED

Lumens/ watt

15 lm/ watt

25lm / watt

50 lm/ watt

80 lm/ watt

 

Codice cromatico = resa cromatica + temperatura di colore

Il codice cromatico racchiude l’indice di resa cromatica o Colour Display Index (Ra) e la temperatura di colore (in Kelvin).

Indice di resa cromatica 

La prima cifra del codice fa riferimento all'indice di resa cromatica (IRC):

8 = CRI Ra 80-89
9= CRI Ra 90-100

Colour code

Temperatura di colore

Le altre due cifre del codice colore indicano la temperatura della luce:

27 = 2700 Kelvin
40 = 4000 Kelvin



Indice di resa cromatica (Ra)

Il Indice di resa cromatica (Ra) mostra la qualità con cui la luce fa apparire i colori. Ad esempio ai supermercati e ai centri commerciali.

Le lampade TL vengono solitamente indicate con questi numeri: 827/830/840/865. L’8 sta per 80Ra, il 27/30/40/65 indica la temperatura di colore. Per una maggiore comprensione della temperatura di colore, puoi fare riferimento al summenzionato specchietto sulla temperatura di colore sotto Kelvin (K).

Otterrai un risultato perfetto con un indice fra i 90 e i 100Ra. Il colore viene mostrato esattamente come deve essere, senza alcuna differenza. Il rosso rimane intenso, senza sbiadirsi. Un indice con valori tra i 90 e i 100Ra viene solitamente utilizzato in aree come ospedali, sale stampa, aree per la verniciatura delle auto, nel settore grafico e nei negozi di vestiti.

Color Display Index RA


Temperatura di colore

La temperatura di colore è il metodo che descrive le caratteristiche cromatiche della luce, solitamente o calda (su tonalità di giallo) o fredda (su tonalità di blu), misurate in gradi Kelvin (°K). Le temperature di colore (Kelvin) più comuni sono le seguenti:

  • 2700K = bianca molto calda. Garantisce un’atmosfera intima e rilassata (ambienti casalinghi)
  • 3000K = bianca calda. Non troppo calda e intensa. Piacevole per gli occhi (ambienti lavorativi - uffici)
  • 4000K = bianca fredda. Luce bianca Chiara. Ideale per ambienti di lavoro (magazzini, ecc.)
  • 6500K = luce diurna. Paragonabile alla luce del sole. Adatta ad aree dove tutto deve essere ben visibile agli occhi (fabbriche)




Energy efficiency

L’efficienza energetica è un modo per “etichettare” l’energia conforme alla Direttiva UE 874/2012. Mostra l’efficienza energetica del prodotto e la compatibilità con le lampade sul mercato. Da Marzo 2014, è presente su tutti gli apparecchi.


Come puoi vedere nell’immagine, l’efficienza energetica, da A+++ (molto efficiente) ad E (efficienza bassa), viene calcolata sulla base dell’emissione di lumen e del consumo di watt. Pertanto, maggiore l’efficienza della lampadina e maggiore sarà la sua valutazione in termini di eco-compatibilità. 

 

Angolo del fascio

L’angolo del fascio di una lampadina è l’angolo attraverso cui la luce viene distribuita o emessa. Viene misurato in gradi.

  • Stretto (16D - 30D)
  • Medio (31D – 50D)
  • Ampio (51D - 100D)
  • Molto ampio (più di 100D)

 

Grado di protezione IP

Il grado di protezione IP (Ingress Protection Rating) classifica e valuta il grado di protezione offerto contro le intrusioni di oggetti solidi, polvere, contatti accidentali e acqua nei dispositivi elettrici. Si forma con le lettere IP seguite da due cifre ed eventualmente da un’altra lettera, che indica la conformità alle condizioni riassunte nelle tabelle qui di seguito:

Prima cifra

Livello Protezione contro oggetti di dimensione
Efficace contro
0 Non protetto Nessuna protezione contro contatti o ingresso di oggetti
1 >50mm Qualsiasi parte grande del corpo, come il dorso della mano, ma nessuna protezione contro un contatto intenzionale con una parte del corpo.
2 >12.5mm Dita od oggetti simili.
3 >2.5mm Utensili, fili spessi, ecc.
4 >1mm La maggior parte dei fili, viti, ecc.
5 Protezione dalla polvere L’ingresso della polvere non viene evitato interamente, ma non entra in quantità tali da interferire con il buon funzionamento del prodotto; protezione completa contro i contatti.
6 A tenuta di polvere Niente ingresso della  polvere; protezione completa contro i contatti.

 

Seconda cifra

Livello Protezione contro  Efficace contro
0 Non protetto Nessuna protezione
1

Stillicidio

Lo stillicidio (caduta verticale di gocce d’acqua) non ha alcun effetto dannoso.
2 Stillicidio quando inclinato fino a 15° La caduta verticale di gocce d’acqua non ha alcun effetto dannoso quando l’apparecchio viene inclinato ad un angolo fino a 15° rispetto alla sua posizione normale.
3 Acqua nebulizzata L’acqua nebulizzata ad un angolo fino a 60° che cade in verticale non ha alcun effetto dannoso.
4 Spruzzi d’acqua Gli spruzzi d’acqua contro l’apparecchio, provenienti da qualsiasi direzione, non hanno alcun effetto dannoso.
5 A tenuta di polvere Water projected in powerful jets (12.5mm nozzle) against the enclosure from any direction shall have no harmful effects.
6 Potenti getti d'acqua con un aumento della pressione

getti potenti d’acqua (6,3 millimetri) proiettati contro la protezione da qualsiasi direzione, ad elevata pressione, non dovrebbero avere effetti nocivi.

7 Immersione fino a 1m L’ingresso dell’acqua in quantità dannose non avviene quando l’apparecchio viene immerso nell’acqua in condizioni predefinite di pressione e tempo (immersione fino a 1m).
8 Immersione oltre 1m L’apparecchio è adatto ad un’immersione continua nell’acqua, in condizioni che devono essere specificate dal produttore. Normalmente, ciò significa che il prodotto è ermeticamente sigillato. Tuttavia, in certi tipi di prodotto, l’acqua può comunque entrare ma solo in un modo tale da non produrre alcun effetto dannoso.

 

Ad esempio, una lampada elettrica con valutazione IP68 comporterà quanto segue:

IP 6 8
Ingress Protection Prima cifra: protezione contro i solidi Seconda cifra: protezione contro i liquidi



Available Technologies

  TECNOLOGIA TRADIZIONALETECNOLOGIE DI ILLUMINAZIONE ATTUALI
  

A incandescenza

Alogena

Compatta fluorescente (CFL)

Light Emitting Diode (LED)

FUNZIONALITÀ EFFICIENZA ENERGETICA Molto bassa – Classe E

Bassa – Classe C e D

Alta – Classe A e B

Molto alta – Classe A- e A+++
  RESA CROMATICA 90-100Ra = molto elevato comfort visivo 90-100Ra = molto elevato comfort visivo  80-90 and 90-100= 90-100Ra = molto elevato e elevato comfort visivo 80-90 and 90-100= 90-100Ra = molto elevato e elevato comfort visivo
  TEMPERATURA DI COLORE Bianca calda Bianca calda Da bianca calda a bianca fredda Da bianca calda a bianca fredda
  DIMMERABILE Parzialmente (disponibili CFL speciali dimmerabili) Parzialmente (disponibili CFL speciali dimmerabili)
 

CICLO DI VITA

(circa 3h di utilizzo al giorno)
1.000 ore (circa 1 anno) 3.000 ore (circa 3 anni) 10.000 ore (circa 10 anni) 25.000 –70.000 ore (circa 25-70 anni)

EMISSIONE LUMINOSA (LUMEN)

LUMEN/ WATT 15 lm/ watt 25lm / watt 50 lm/ watt 80 lm/ watt

Tutte le informazioni deve essere considerato approssimativo.

loading

Attendere prego…

Continua lo shopping
Vai alla cassa