• Spedizioni gratuite da 100 € IVA escl.122 € IVA incl.
  • Pagamento in 14 giorni
  • Garanzia totale fino a 5 anni

Mezzo miliardo di tonnellate di CO2 in meno grazie al LED!




Ci sono tanti per motivi per cui il LED è la scelta migliore per l’ambiente. Oltre ad avere un ciclo di vita più lungo, consuma una quantità minore di energia rispetto ad un apparecchio tradizionale. Quindi, riduce in modo significativo le emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera.




Perché è necessario ridurre le emissioni di CO2?


L’anidride carbonica è un gas naturale che viene immesso nell’atmosfera attraverso l’attività vulcanica, incendi, rocce carbonatiche e molti altri fenomeni. Tuttavia, l’attività umana ha aumentato in modo incontrollato la quantità di CO2 immessa nell’aria, attraverso l’elevata produzione industriale, mezzi di trasporto ed il riscaldamento. Ciò ha portato ad un aumento dell’effetto serra, un fenomeno naturale che consente all’atmosfera terrestre di trattenere la radiazione infrarossa della luce solare e rifletterla verso la superficie terrestre. Questo permette al nostro Pianeta di mantenere una temperatura adatta per la conservazione della vita. Tuttavia, l’attività umana ha contribuito ad innalzare notevolmente la quantità di anidride carbonica presente nell’atmosfera e quindi, anche le temperature terrestri, costituendo un grave pericolo per l’esistenza di numerose specie ed ambienti naturali.


Come è possibile ridurre le emissioni di anidride carbonica con il LED?


bildung

Una grande quantità di emissioni di anidride carbonica deriva dai nostri consumi elettrici. L’illuminazione generata dai diodi utilizza l’energia elettrica in modo più efficiente rispetto agli apparecchi alogeni o ad incandescenza. Nello specifico, alcune soluzioni a LED consentono un risparmio fino al 90% di energia rispetto agli apparecchi tradizionali. Inoltre, hanno una durata fino a 20 volte maggiore! Tutto ciò contribuisce a ridurre i consumi domestici annuali (kW/h), di cui il 17% è generato dall’elettricità, e quindi, diminuisce in modo drastico le emissioni di anidride carbonica a livello globale. Pertanto, l’illuminazione a LED non è solo una scelta di risparmio ed investimento a lungo termine, ma è anche un bene per il nostro Pianeta.
Inoltre, i prodotti LED vengono realizzati con materiali 100% riciclabili, affinché possano essere riutilizzati più volte. Ciò contribuisce a ridurre notevolmente l’impronta ecologica della nostra illuminazione. Quindi, anche una semplice accortezza come la scelta di un’illuminazione ecologica può aiutare il nostro ambiente ed il nostro portafoglio.



Quante emissioni di CO2 sono state ridotte grazie al LED nel 2017?


Secondo uno studio realizzato da IHS Markit, una multinazionale statunitense nel settore della business information, grazie all’utilizzo del LED nell’illuminazione di edifici e ambienti esterni le emissioni di CO2 si sono ridotte di circa 570 milioni di tonnellate solo nel 2017! Con l’aumento dell’utilizzo dell’illuminazione a LED si prevede un’ulteriore diminuzione di emissioni. Nel 2017 noi di Lampadadiretta abbiamo raggiunto 150.000 aziende in tutto il mondo, di cui più del 60% ha acquistato illuminazione a LED. Che cosa stai aspettando? Scegli il LED.