• Spedizioni gratuite da 100 € IVA escl.122 € IVA incl.
  • Pagamento in 14 giorni
  • Garanzia totale fino a 5 anni

Che cos’è lo Human Centric Lighting?

sun during day



L’illuminazione a beneficio dell’uomo si adatta ai nostri ritmi giornalieri e contribuisce a stimolare non solo la motivazione e la produttività ma anche il nostro benessere personale.


L’illuminazione può influenzare il comportamento umano in modo significativo. Non solo ci consente di vedere, ma condiziona anche il nostro stato d’animo ed il rendimento. Il nostro corpo, infatti, presenta una relazione complessa con la luce naturale in tutte le sue caratteristiche, quali il colore, l’intensità e l’orario della giornata. In assenza di luce naturale, le sorgenti di luce artificiale possono giocare un ruolo vitale per lo svolgimento delle nostre funzioni giornaliere. Quindi si parla di Human Centric Lighting per riferirsi ad una tipologia d’illuminazione finalizzata al nostro benessere e alla nostra salute, in grado di adattarsi al nostro ritmo circadiano, prevenire disturbi del sonno e favorire la concentrazione.



Dove viene utilizzato lo Human Centric Lighting?



education

Scuole


È importante assicurarsi che negli ambienti dedicati all’istruzione ci sia un’illuminazione adeguata. Questo significa che deve essere presente una luce bianca e brillante la mattina ed un’illuminazione dinamica lungo l’arco della giornata. La luce bianca, infatti, favorisce a mantenere alta la concentrazione e stimola il rendimento durante esami o interrogazioni. Per incoraggiare la conversazione e le interazioni sociali durante le ore ricreative, invece, attraverso l’uso di un dimmer, è possibile impostare una luce più calda e rilassante.


           

office

Uffici


L’illuminazione al servizio dell'uomo negli ambienti lavorativi oltre a permettere il corretto svolgimento delle attività lavorative, può stimolare l’attenzione, umore ed il ritmo sonno / veglia. Un sistema di controllo semi-automatico dell’illuminazione contribuisce a rendere più flessibile l’illuminazione in ufficio, adattando la luce artificiale alla quantità di luce naturale disponibile. Con questo sistema è possibile gestire in modo manuale o automatico determinate parti del processo. Ad esempio, è possibile impostare una luce fredda e brillante da 4000 K per la mattina ed il pomeriggio regolare manualmente la luce desiderata.



           


hospital

Ospedali


Negli ospedali e case di riposo, i residenti possono soffrire della mancanza di una luce naturale. La permanenza in ambienti interni, soprattutto, può alterare il ritmo del sonno. Questo può influire in modo particolare sui pazienti con demenza o altri disturbi dei processi cognitivi. Tra gli effetti benefici di un’illuminazione artificiale adeguata sui pazienti o residenti vi sono tempi di guarigione più brevi, livelli di attività e qualità del sonno più elevati e minore dipendenza da antidepressivi. L’illuminazione può anche influenzare positivamente l’alimentazione ed i rapporti sociali. Nel complesso, anche il personale di assistenza potrà godere dei benefici dell’illuminazione artificiale sia in modo diretto che indiretto.


           


industry

Fabbriche


Nei magazzini, industrie, fabbriche e altri ambienti di lavoro l’illuminazione influisce non solo sul livello di produttività ma anche sulla sicurezza dei lavoratori. La luce può prevenire affaticamenti, incidenti ed errori durante l’attività lavorativa. I benefici sono maggiori nel caso di compiti ripetitivi. La combinazione tra un’intensità luminosa alta, la corretta temperatura di colore e la quantità di luce naturale può contribuire ad aumentare il livello di attenzione dei lavoratori durante l’attività lavorativa. Nel caso in cui si svolgano turni notturni l’illuminazione artificiale diventa cruciale per il ritmo circadiano dei dipendenti.